ALFA Gtv - Spider (916)

Per poter discutere di tutte le Alfa Romeo ormai fuori produzione! (Alfa Romeo Spider, 33, 75, Giulia, Duetto, Sz, Alfetta, 147, 156, 166, GT, 145, 146, 155, 164, GTV, Brera, Spider, ecc).

ALFA Gtv - Spider (916)

Messaggio da leggereda SpiderVox » 12/09/2009, 14:43

Parliamo qui della spider!!

ZeroAlfa ha scritto:
Melo81 ha scritto:Felice possessore di una 146 1.4 TS del 1999...Nonostante i 10 anni ha una linea secondo me ancora bella ed aggressiva molto più di alcune new-Alfa.....il motore è aggressivo e molto potente per essere un 1.4 aspirato, infatti mi ci diverto molto ed ha inoltre un comportamento su strada ottimo..... :cup:

La cosa che forse la allontana secondo alcuni dai "canoni" di una vera Alfa Romeo è il fatto di essere stata "carrozzata"su un telaio in comune con molti modelli del gruppo Fiat, vedi la Tipo.....Inoltre presentano lo stesso telaio 155, dedra, delta (1993--->in poi), bravo-brava (1994--->2002).... :zip:


E' vero... Alla lista aggiungerei però anche la GTV e la Spider dell'Alfa Romeo e la Coupé della Fiat. =D

Io non ho mai sentito questa condivisione di pianali come un problema o, peggio, come un limite: la macchina va bene, mi piace, mi diverte... e allora? Il mondo dell'auto di oggi gira così e non c'è costrutture che non ricorra all'uso di pianali in comune. L'uso di un medesimo pianale non vuol dire nulla ed è la messa a punto complessiva che poi "fa" l'auto: tarature, geometrie, angoli, guide... =D


Zero Alfa, credo però sia giusto specificare che il Fiat Coupè è stato montato sul pianale della 916 (GTV/SPIDER) e non viceversa.....
Ultima modifica di Maskuel il 07/10/2012, 9:55, modificato 4 volte in totale.
Motivazione: edit titolo
Le Alfa,come diceva Pindaro dei vincitori di Olimpia,sono nate dal coraggio,dal rischio,sono figlie del fuoco e del vento,sono figlie della grazia e della forza.
Sono nate da un imponderabile,da un colpo di genio o di fortuna.
SpiderVox
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 14/08/2009, 0:26
Località: Messina
Città: Messina
Auto posseduta: Alfa Romeo Spider (916) 2.0 T.S. Alfa Romeo Spider (916) 2.0 V6 TB Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTD
Socio N°: 122

  • Condividi questa discussione sul tuo Social Network preferito
  • Aiuta ad aumentare la popolarità del Sicily Alfa Club - il forum dedicato alle Alfa Romeo in Sicilia condividendo la pagina! GRUPPO FACEBOOK SICILY ALFA CLUB Condividi su Facebook

Re: Progetto 930... alias Alfa 145 e 146!

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 12/09/2009, 15:59

In che senso? Non capisco... :???:

I pianali erano identici... Non si tratta di prima o dopo: nessuna delle due è stata montata sul pianale dell'altra, ma tutti e due (Coupé e Gtv/Spider) sono stati montati sul medesimo pianale Tipo2.

In ogni caso, anche parlando dal punto strettamente cronologico, la Gtv e la Spider nascono nel 1995, mentre la Coupé della Fiat arriva sul mercato nel 1993, perciò due anni prima. Ma, ripeto, non è che per questo la Gtv/Spider è montata sul pianale della Coupé: caso mai, entrambe nascono sul pianale Tipo2 che ha avuto la sua prima applicazione su Tipo e Tempra.

Comunque, io non ci vedo nulla di male ad avere questa parentela con la Fiat Coupé: chiunque l'abbia guidata l'ha sempre trovata eccezionale sotto tutti i punti di vista... Per cui, la Gtv/Spider aveva solo da guadagnarci! =D
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Progetto 930... alias Alfa 145 e 146!

Messaggio da leggereda SpiderVox » 13/09/2009, 21:46

http://it.wikipedia.org/wiki/Alfa_Romeo_Spider_(1995)

leggi il link :ya:

spiega proprio che la spider montava il tipo 3 montato per la prima volta su gtv e spider e poi nelle successive versioni del fiat coupè....
comunque non c'è nulla di male ma sono un pò pignolo sulla mia bambina...
nulla di personale :beer: :ya:
Le Alfa,come diceva Pindaro dei vincitori di Olimpia,sono nate dal coraggio,dal rischio,sono figlie del fuoco e del vento,sono figlie della grazia e della forza.
Sono nate da un imponderabile,da un colpo di genio o di fortuna.
SpiderVox
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 14/08/2009, 0:26
Località: Messina
Città: Messina
Auto posseduta: Alfa Romeo Spider (916) 2.0 T.S. Alfa Romeo Spider (916) 2.0 V6 TB Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTD
Socio N°: 122

Re: Progetto 930... alias Alfa 145 e 146!

Messaggio da leggereda SpiderVox » 13/09/2009, 21:48

comunque come potrai ben vedere non solo è un tipo 3 ma anche modificato =D
Le Alfa,come diceva Pindaro dei vincitori di Olimpia,sono nate dal coraggio,dal rischio,sono figlie del fuoco e del vento,sono figlie della grazia e della forza.
Sono nate da un imponderabile,da un colpo di genio o di fortuna.
SpiderVox
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 14/08/2009, 0:26
Località: Messina
Città: Messina
Auto posseduta: Alfa Romeo Spider (916) 2.0 T.S. Alfa Romeo Spider (916) 2.0 V6 TB Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTD
Socio N°: 122

Re: Progetto 930... alias Alfa 145 e 146!

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 14/09/2009, 0:30

Io non so cosa possano avere scritto su wikipedia (cliccando sul quel link si apre una pagina in cui mi si dice che quella voce non è stata ancora trattata...), ma non è che wikipedia è la Bibbia. Sino a qualche tempo fa, tanto per dirne una, su una pagina in cui si parlava della 75 c'era scritto che tra le cose che distinguevano la 75 V6 3000 dalle 75 a 4 cilindri c'era anche l'impianto frenante a 4 dischi!!! :doh: Molto semplicemente, colui che aveva scritto quella pagina aveva fatto il copia incolla di un clamoroso errore del giornale Ruoteclassiche, il quale - in un articolo dedicato alla 75 V6 - aveva fatto questa papera incredibile. Questo tanto per far capire l'affidabilità di queste "enciclopedie" on-line gratuite!!! :D

Un pianale "Tipo3" non è mai esistito... Il progetto Tipo prevedeva solo numeri pari: il 2 e il 4, appunto. Poi, ognuno, per mettere sul podio il proprio modello preferito, pur di farne prendere le distanze da modelli da lui considerati più popolari... beh, può anche andare a parlare di evoluzioni, modifiche e quant'altro. Ma non è così. Il pianale della Coupé e della GTV/Spider, piaccia o no, è esattamente quello della 145 o della Brava, tanto per fare due esempi. Ovviamente, l'autotelaio aveva poi specifiche differenti da modello a modello (il retrotreno delle Gtv/Spider era diverso da quello della Tempra, e così via...), ma il pianale era il medesimo, senza alcuna modifica. L'aspetto vincente del progetto Tipo (del 4 e ancor di più del 2) stava proprio nella sua versatilità: la possibilità di realizzare vetture tutte efficienti ma rispondenti a necessità differenti, perché il cliente che compra una Marea SW non è lo stesso che compra una Spider, come chi compra una Coupé non è lo stesso che acquista una 155.

Poi, per carita, ognuno resta della propria opinione e continui pure a parlare di Tipo3, 11, 27 e 745. Io, francamente, mi fido più della mia personale esperienza che di quattro cose buttate giù da chissà chi su Wikipedia. Tutti gli altri, liberissimi di fare il contrario. :ya:
Ultima modifica di ZeroAlfa il 14/09/2009, 0:36, modificato 1 volta in totale.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Progetto 930... alias Alfa 145 e 146!

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 14/09/2009, 0:33

Ah... dimenticavo la cosa più importante!!!

Ovviamente, anche da parte mia... assolutamente NULLA di personale, ci mancherebbe!!! Stiamo qui a parlare di macchine, mica di cose serie... Ok? :beer:
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Progetto 930... alias Alfa 145 e 146!

Messaggio da leggereda SpiderVox » 14/09/2009, 4:48

no, ti spigo subito, la cosa mi era stata detta anche da un tecnico dell'alfa romeo della concessionaria Gemelli ( Barcellona Pozzo di Gotto) che da quello che si dice in giro è un vero guru del Biscione, e dal capo officina della Magica di CT, poi ho vistto quella citzione su wikipedia e tutto qui... comunque è vero che su quel sito si leggono cose allucinanti purtroppo le ho viste anch'io :doh: ...
Comunue... forse mi avranno informato male, che dirti...e anch'io guaidando una fiat coupè ho riscontrato una certa somiglianza anche se come hai scritto tu cambia tutto il resto....allora che dire sarebbe bello approfondire la cosa intanto grazie per questa rivelazione :ya: =D
Le Alfa,come diceva Pindaro dei vincitori di Olimpia,sono nate dal coraggio,dal rischio,sono figlie del fuoco e del vento,sono figlie della grazia e della forza.
Sono nate da un imponderabile,da un colpo di genio o di fortuna.
SpiderVox
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 14/08/2009, 0:26
Località: Messina
Città: Messina
Auto posseduta: Alfa Romeo Spider (916) 2.0 T.S. Alfa Romeo Spider (916) 2.0 V6 TB Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTD
Socio N°: 122

Re: Spider Alfa Romeo, info sul pianale

Messaggio da leggereda tony-gt » 14/09/2009, 8:41

purtroppo wiki è un enciclopedia pubblica e spesso il suo contenuto non viene controllato, quindi si possono trovare molte inesattezze, per quanto riguarda le notizie che rilasciano i capi officina o tecnici che dir si voglia, beh si potrebbe scrivere un libro di barzelle :lol:


visto che l'argomento è interessante ho spostato la discussione del pianale della spider su un nuovo topic. :ya:
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 8997
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2

Re: Alfa Romeo Spider

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 14/09/2009, 11:01

Ben fatto, Tony! =D
Però forse sarebbe meglio titolare la discussione "GTV e Spider (916)", visto che le due auto nascono dal medesimo progetto.

Riguardo all'oggetto della discussione, penso che probabilmente quel meccanico intendeva riferirsi al fatto che la Gtv e la Spider avevano un retrotreno diverso dalle berline del "Tipo2". Ma proprio questo era il bello del pianale Tipo2: la scelta di usare telaietti ausiliari semi-portanti fissati al pianale per ancorare i gruppi sospensione permetteva una grande elasticità di utilzzo... Basti pensare anche ai motori: quando il Tipo2 è stato sviluppato, Fiat e Alfa erano ancora aziende separate, eppure quel pianale è riuscito ad ospitare nel corso degli anni i motori più disparati: dai boxer ai jtd, dai turbodiesel della VM ai TS 8v dall'Alfa Romeo, dai motori a 5 cilindri (benzina e diesel) ai TS 16v con basamento progettato dalla Fiat... Oltre che, ovviamente, fornire la base per quasi tutti i segmenti: dalla Brava alla Spider, dalla Coupé alla 145! :clap:

Non solo, ma anche il pianale della generazione successiva (156, 147, GT...) è figlio del Tipo2: aggiornato, evoluto, modificato sino a potersi presentare come un pianale sostanzialmente nuovo. Ma l'iniziale piattaforma di lavoro era rappresentata proprio dal Tipo2.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Alfa Romeo Gtv e Spider "progetto 916"

Messaggio da leggereda SpiderVox » 28/09/2009, 22:17

che dirti ZeroAlfa...Ne sai sicuramente piu' di me....quindi ti ringrazio nuovamente....
Ma......se volessi fare qualche ritocchino al motore della mia bimba per farle prendere un bel pò di cavalli in tutta sicurezza ( ovviamente non per la mia sicurezza ma per la sua) che mi consigli????? :aureola: sono molto calmo per strada in genere però....quando mi girano i 5 min e il traffico lo permette...il mio istinto primordiale da Alfista esce fuori.....
Le Alfa,come diceva Pindaro dei vincitori di Olimpia,sono nate dal coraggio,dal rischio,sono figlie del fuoco e del vento,sono figlie della grazia e della forza.
Sono nate da un imponderabile,da un colpo di genio o di fortuna.
SpiderVox
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 14/08/2009, 0:26
Località: Messina
Città: Messina
Auto posseduta: Alfa Romeo Spider (916) 2.0 T.S. Alfa Romeo Spider (916) 2.0 V6 TB Alfa Romeo Giulietta 1.6 JTD
Socio N°: 122

Re: Alfa Romeo Gtv e Spider "progetto 916"

Messaggio da leggereda ZeroAlfa » 29/09/2009, 9:19

Qui sicuramente Tony la saprà lunga... :D

Comunque, il 2.0 TS è già un motore abbastanza tirato... Difficile ottenere incrementi davvero sostanziosi senza interventi pesanti. Tutto poi dipende da quanto si vuol spendere. Personalmente, io mi terrei sul soft: centrale e terminale di scarico (i collettori li lascerei al loro posto), aspirazione, mappa centralina.
Poi, volendo spingersi un po' più in là, si potrebbe variare il diagramma di distribuzione con un nuovo albero a cammes e - volendo - pure con nuove valvole. E poi anche sostituire il catalizzatore originale con un nuovo catalizzatore più aperto. Comunque, si tratta di interventi sempre abbastanza leggeri e sempre reversibili. Ripeto... Tutto sta a vedere dove si vuol arrivare. L'unica cosa che mai e poi mai farei è la rimozione dei contralberi di equilibratura, cosa che purtroppo molti fanno.
ZeroAlfa
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 19/04/2009, 21:23
Città: xyz
Sesso: Maschio
Auto posseduta: xyz
Socio N°: 0

Re: Alfa Romeo Gtv e Spider "progetto 916"

Messaggio da leggereda tony-gt » 29/09/2009, 10:09

quoto dario che ha illustrato benissimo cosa puoi fare, confermo che è risaputo che il 2.0 ts è gia molto tirato di serie, quindi con il classico soft tuning di filtro, scarico e centralina guadagni pochino. Per avere qualche cv in più come ti ha detto dario ti conviene modificare kat, centrale e terminale, aspirazione, cammes, se poi hai altra disponibilità economica si potrebbe lavorare la testata e magari allegerire il volano, ma queste non sono operazioni reversibili e vanno fatto da mani esperte altrimenti rischi grosso.

per quanto riguarda i controalberi di equilibratura quoto in pieno, non toccarli, non so perchè ma in molti fanno questa operazione e poi si lamentano delle rotture, forse dovrebbero ricordarsi delle forze alterne che devono bilanciare questi alberi :fifi:
Immagine

Dfc Racing - The passion of chip tuning - Rimappatura centraline elettroniche
tony-gt
Avatar utente
Amministratore
Non connesso
 
Messaggi: 8997
Iscritto il: 14/11/2008, 19:32
Località: Palermo
Città: Palermo
Sesso: Maschio
Auto posseduta: Alfa Romeo GT
Motorizzazione: 1.9 jtdm
Allestimento: Disitinctive
il tuo garage: Alfa Romeo MiTo 1.4 cc multiair 135 cv cambio tct
Moto: Suzuki Gsx-R 600 k4
Socio N°: 2

Re: Alfa Romeo Gtv e Spider "progetto 916"

Messaggio da leggereda cogi » 23/03/2011, 16:33

Si tratta del pianale Tipo 2. La Gtv/Spider fu la prima auto di serie ad adottare il multilink, cosa che complicò un poco le cose con il bagagliaio, davvero striminzito.
cogi
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 13/11/2009, 20:03
Località: Ardore Marina (RC)
Socio N°: 0

Re: Alfa Romeo Gtv e Spider "progetto 916"

Messaggio da leggereda Xenos » 30/03/2011, 21:09

Se avessero la minima idea dello sbattimento per bilanciare i momenti di corpi che ruotano metterebbero i contralberi su un piedistallo e farebbero un'altarino :D
Xenos
Avatar utente
Utente
Non connesso
 
Messaggi: 1974
Iscritto il: 30/12/2008, 22:11
Località: Belvedere (SR)
Auto posseduta: Alfa MiTo 1.6 JTDm 120cv
Socio N°: 10


Torna a Le Alfa Romeo di Ieri

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite